Loading...

martedì 20 marzo 2012

whoopie pies al cioccolato

Finalmente ho provato questi docetti  americani tanto decantati più buoni dei muffins o dei cup cakes  e in effetti sono buonissimi!!! li ho offerti durante il laboratorio base del 18 marzo e sono piaciuti a tutti e allora perchè nn farli provare anche alle mie amiche di zucchero??

Ingredienti
230 g di farina "0"
75 g di cacao amaro
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
170 g di burro morbido
150 g di zucchero semolato
1 uovo grande
60 ml di latte
120 ml di acqua tiepida
1 cucchiaio di estratto di vaniglia

per la farcia al burro

60 g di burro morbido
120 g di zucchero a velo
1 cucchiaio latte con qualche goccia di estratto di vaniglia

a parte fare una crema tipo meringa con un cucchiaio di chiara d' uovo montata a neve alla quale incorporiamo 100 g di zucchero a velo sempre continuando a montare.

Procedimento per i whoopies

setacciare la farina, il cacao, il lievito, il sale e tenere da parte. In un' altra ciotola unire il latte l' acqua tiepida e mettere da parte. In un' altra ciotola mettere il burro morbido con lo zuccchero semolato e mescolare insieme,  unire l' uovo e lavorare molto bene,  a questo punto unire  l' estratto di vaniglia. Adesso iniziare ad unire alternandoli i composti secchi e quelli liquidi fino ad assorbire bene tutti gli ingredienti. Ora  foderare una o più teglie ( dipende quanto grandi farete i whoopies) con carta forno, e cominciare a fare con due cucchiai delle palline  di impasto che schiaccerete con il dorso del cucchiaio e disporrete  un pò distanti le une dalle altre infornare a forno già caldo per 15 minuti a 180°.

  per la farcia

Metre attendiamo che cuociono i whoopies prepariamo il frosting 
Setacciamo lo zucchero a velo e teniamo da parte. Montiamo con una frusta elettrica o in una planetaria a crema il burro e piano piano uniamo lo zucchero a velo ed il latte alla vaniglia.Continuiamo a  lavorare la crema fino a quando non è sufficientemente densa e liscia e a questo punto uniamo la crema meringata amalgamando dall' alto verso il basso facendo in modo di non smontare la crema bella spumosa.

Una volta fredde le pie farcirle con la crema e chiuderle come fossero un panino e adesso è il momento di assaggiarle :D





Nessun commento:

Posta un commento