Loading...

martedì 25 marzo 2014

I NUOVI CORSI ORGANIZZATI DA SMOOTHLY PRIMAVERA ESTATE 2014

TUTTI I CORSI SI SVOLGERANNO A ROMA

PER QUALSIASI INFORMAZIONE  NON ESITATE A CONTATTARMI

 IDA  CL. 3393222112

MAIL SMOOTHLY.INFO@GMAIL.COM

OLTRE A QUESTI CHE VEDETE NELLE LOCANDINE STIAMO ANCHE ORGANIZZANDO UN CORSO DI PASTICCERIA E CAKE DESIGN INSIEME CIOE' PARTIREMO DAL CREARE INSIEME LA BASE VERA , LE FARCE E LA STUCCATURA CON CREMA AL BURRO E DECOREREMO IL TUTTO CON PASTA DI ZUCCHERO TUTTO QUESTO NEL MESE DI MAGGIO E SOLO PER 6 PERSONE . AFFRETTATEVI A PRENOTARE.








plumcake light con pere e cioccolato by Ida di smoothly

Se cercate un dolce leggero ma gustoso allora questo è quello giusto!!

INGREDIENTI:

250 g di ricotta

125 g di yogurt

200 g di farina

1 bustina di lievito

1 uovo

2 pere

PREPARAZIONE:

Con il robot o con delle fruste elettriche mescolare la ricotta con lo zucchero, farla gonfiare bene e aggiungere lo yogurt, il tuorlo  e la farina setacciata con il lievito , montare l ' albume a neve e unire piano dal basso verso l' alto senza far smontare l' impasto a questo punto unire  le goccee di cioccolato che abbiamo tenuto per 1 oretta nel freezer e che  abbiamo leggermente infarinato per non farle andare nel fondo dell' impasto ,  imburrare e infarinare lo stampo da plumcake e versare  l' impasto , ora tagliare le pere a fettine e le metterle tutte sopra l' impasto ed  infornare a forno caldo a 180° per 40 minuti fare la prova stecchino per essere sicuri che sia ben cotto una volta  freddo spolverizzare visitate il sito di smoothly con zucchero a velo.



TORTA CON CREMA DI MELE E MANDORLE BY IDA DI SMOOTHLY

Io e mio marito adoriamo le torte di mele , per cui vado sempre in cerca di nuove torte da provare e questa mi è piaciuta tantissimo , provare per credere.

INGREDIENTI:

400  g di pasta frolla
4 mele grandi
80 g di zucchero
succo di mezzo limone
un pizzico di cannella
estratto di mandorle 
visitate il sito di smoothly


PREPARAZIONE:

Mentre la nostra pasta frolla riposa in frigo, noi sbucciamo le mele e le irroriamo con il succo del limone per non farle annerire , poi in un pentolino tagliamo a tocchetti tre mele e ci uniamo lo zucchero e la cannella e le facciamo cuocere finchè non diventeranno una crema , spegniamo il fuoco e facciamo raffreddare. Stendiamo nello stampo la pasta frolla e cuociamola per qualche minuto in bianco usando dei faggioli o gli appositi chicchi di terra cotta per non farla gonfiare , appena si colora la tiriamo fuori dal forno la facciamo raffreddare eliminiamo i fagioli o i chicchi con la carta forno e ci versiamo la crema di mele a cui abbiamo aggiunto l estratto di mandorle  e ci tagliamo la mela restante a fettine sopra e chiudiamo con uno strato di pasta frolla la superfice e lasciamo cuocere in forno ancora per 20 minuti a 160° , una volta fredda cospargiamo un pò di zucchero a velo ed è pronta da gustare.





una torta al cioccolato leggerissima come una nuvola by ida di smoothly

visitate il sito di smoothly
Questo dolce è fantastico, leggero per la presenza della ricotta e saporito per i pezzi di cioccolato che si sciolgono in bocca , siete curiosi vero??  ok! ecco la ricetta...

INGREDIENTI:

Premetto  che io ho fatto doppia dose per usare il mio stampo decorato , ma voi potete usarne uno da 26 cm tondo normale con la dose che vi scrivo.

200 g di farina
170 g di zucchero a velo
100 g di burro
3 uova
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
100 g di cioccolato fondente
200 g di ricotta di pecora

PREPARAZIONE

io ho usato il bimby che mi rende tutto più semplice , infatti così basta inserire prima la cioccolata  e la sminuzziamo con 4 colpi di turbo. Invece di usare lo zucchero a velo ho usato lo zucchero semolato e ho azionato per 20 secondi velocità turbo per trasformarlo in zucchero a velo ,  a questo punto ho unito il burro per 20 sec a vel 4 e mentre è sempre in funzione ho unito le uova una alla volta e ho  fatto  andare il robot ancora 30 secondi. Infine ho  versato  la farina, il lievito, e la vanillina ed ho fatto  andare per 30 secondi ancora vel. 5, per ultimo ho unito  il cioccolato a vel. 2 per 10 secondi .

Ma se non possedete il bimby state tranquille lo potete fare con un normale robot usando zuccchero a velo già pronto e sminuzzando la cioccolata a mano o  con le lame del robot ed unirete  tutti gli altri ingrediente come sopra.

Imburrate  ed infarinate  lo stampo , versate il composto e mettete in forno già preriscaldato per 40 minuti a 170° , fate sempre la prova stecchino per vedere se è ben asciutto all' interno mi raccomando.
A piacere cospargete con zucchero a velo e decorate a piacere...

visitate il sito di smoothly

LA TORTA DI CAROTE A MODO MIO BY IDA DI SMOOTHLY

Di torte di carote ce ne sono tante in giro ma questa mi ha colpito in particolar modo perchè era diversa  e unendo un pò di cioccolato l' ho  resa ancora più speciale ..

INGREDIENTI:

4 CAROTE

4 UOVA

400 G DI FARINA

100 G  DI FARINA DI MANDORLE

250 G DI YOGURT AL NATURALE

200 G DI ZUCCHERO

1 BUSTINA DI LIEVITO

1 CUCCHIAIO DI CACAO DOLCE

120 G DI CIOCCOLATA FONDENTE

8 CUCCHIAI DI OLIO DI SEMI

PIZZICO DI SALE

PREPARAZIONE:

IO HO USATO UNO STAMPO A CERNIERA DI FORMA A CIAMBELLA DA 28 CM

PRERISCALDARE IL FORNO A 180°

Per prima cosa separiamo  i tuorli e mettiamoli in una terrina e ci uniamo le carote precedentemente grattuggiate, poi mettiamo lo yogurt, lo zucchero,l' olio, le farine , il cacao ed il lievito che precedentemente abbiamo setacciato e amalgamiamo bene il tutto. trituriamo il cioccolato e lo aggiungiamo all' impasto, mentre gli albumi li montiamo a neve fermissima con il pizzico di sale e li uniamo al composto mescolando dal basso verso l' alto per non farli smontare. Ora ungiamo leggermente la tortiera e versiamo il composto.


Cuociamo per circa 40 minuti , verificando che sia ben cotto con la prova stecchino. Una volta pronta decoriamo a piacere.




LE MIE CIAMBELLINE FRITTE CON IL LIEVITO MADRE FATTE A MANO O CON IL BIMBY

Il lievito naturale ormai è di moda, ci si può fare qualsiasi cosa, normalmente ci faccio il pane ma ho voluto provarlo anche per il dolce ed ecco il mio bell esperimento riuscito , ciambelline morbidissime e buonissime.
Ingredienti:
120 gr di latte
90 gr di lievito madre
60 g di zucchero
50 g di burro
1 uovo grande o 2 piccole
370 g di farina "0"
pizzico di sale
un pizzico di scorza di limone grattuggiata.

per guarnire :

zucchero semolato q.b.

PROCEDIMENTO:

Con il bimby è semplicissimo scaldare leggermente il latte al microonde e poi inserire tutti gli ingredienti come in elenco sopra, cioè dopo il latte il lievito,zucchero, burro, uova, farina, sale e scorza di limone, impastare a velocità spiga per3 minuti.
A mano facciamo sciogliere prima il lievito con il latte tiepido, a parte mettiamo in una terrina bella grande  la farina, lo zucchero,la scorza di limone ed il sale mescoliamo il tutto e a questo punto creiamo al centro un buco ( la famosa fontana) e mettiamo all' interno le uova leggermente sbattute, il burro ed il lievito sciolto in precedenza ed  il latte che ancora ci è rimasto tolto il lievito pian piano e con una forchetta cominciamo ad amalgamare il tutto e man mano creiamo  tutto l' impasto.
visitate anche il sito di smoothy

A questo punto per tutti e due i procedimenti ci troveremo un impasto  molto morbido e appiccicoso. Lasciamolo lievitare almeno 6 ore , io l ho lasciato l' intera notte a temperatura ambiente sempre in una terrina però coperta con della pellicola per alimenti . l' impasto dovrà almeno raddoppiare.
Una volta lievitato riprendiamo  l' impasto e mettiamolo  su una spianatoia  infarinata dove lo lavoreremo interrompendo la lievitazione, ora tiriamo l' impasto con il mattarello di uno spessore non troppo sottile e  ritagliamo dei cerchi  o con un coppapasta diametro 10 e con uno più piccolo facciamo un' altro cerchio centrale o se avete l' apposito strumento creato apposta per le ciambelline sarà ancora più semplice. Man mano che le tagliamo le adageremo su un foglio di carta forno insieme alle parti tagliate dai fori e li copriamo con un canovaccio e a questo punto li rimettiamo a lievitare per almeno altre 3-4  ore e vedremo che si gonfieranno raddoppiando.


Ora scaldiamo  l' olio in una padella senza farlo alzare troppo di temperatura per non rischiare di bruciarle fuori facendole restare crude all' interno , le gireremo da entrambe i lati , importante è metterne poche alla volta per non farle attaccare le une alle altre. Una volta pronte le passeremo subito nello zucchero semolato e poi le mettermo nel piatto per essere finalmente mangiate!!