Loading...

martedì 25 marzo 2014

LE MIE CIAMBELLINE FRITTE CON IL LIEVITO MADRE FATTE A MANO O CON IL BIMBY

Il lievito naturale ormai è di moda, ci si può fare qualsiasi cosa, normalmente ci faccio il pane ma ho voluto provarlo anche per il dolce ed ecco il mio bell esperimento riuscito , ciambelline morbidissime e buonissime.
Ingredienti:
120 gr di latte
90 gr di lievito madre
60 g di zucchero
50 g di burro
1 uovo grande o 2 piccole
370 g di farina "0"
pizzico di sale
un pizzico di scorza di limone grattuggiata.

per guarnire :

zucchero semolato q.b.

PROCEDIMENTO:

Con il bimby è semplicissimo scaldare leggermente il latte al microonde e poi inserire tutti gli ingredienti come in elenco sopra, cioè dopo il latte il lievito,zucchero, burro, uova, farina, sale e scorza di limone, impastare a velocità spiga per3 minuti.
A mano facciamo sciogliere prima il lievito con il latte tiepido, a parte mettiamo in una terrina bella grande  la farina, lo zucchero,la scorza di limone ed il sale mescoliamo il tutto e a questo punto creiamo al centro un buco ( la famosa fontana) e mettiamo all' interno le uova leggermente sbattute, il burro ed il lievito sciolto in precedenza ed  il latte che ancora ci è rimasto tolto il lievito pian piano e con una forchetta cominciamo ad amalgamare il tutto e man mano creiamo  tutto l' impasto.
visitate anche il sito di smoothy

A questo punto per tutti e due i procedimenti ci troveremo un impasto  molto morbido e appiccicoso. Lasciamolo lievitare almeno 6 ore , io l ho lasciato l' intera notte a temperatura ambiente sempre in una terrina però coperta con della pellicola per alimenti . l' impasto dovrà almeno raddoppiare.
Una volta lievitato riprendiamo  l' impasto e mettiamolo  su una spianatoia  infarinata dove lo lavoreremo interrompendo la lievitazione, ora tiriamo l' impasto con il mattarello di uno spessore non troppo sottile e  ritagliamo dei cerchi  o con un coppapasta diametro 10 e con uno più piccolo facciamo un' altro cerchio centrale o se avete l' apposito strumento creato apposta per le ciambelline sarà ancora più semplice. Man mano che le tagliamo le adageremo su un foglio di carta forno insieme alle parti tagliate dai fori e li copriamo con un canovaccio e a questo punto li rimettiamo a lievitare per almeno altre 3-4  ore e vedremo che si gonfieranno raddoppiando.


Ora scaldiamo  l' olio in una padella senza farlo alzare troppo di temperatura per non rischiare di bruciarle fuori facendole restare crude all' interno , le gireremo da entrambe i lati , importante è metterne poche alla volta per non farle attaccare le une alle altre. Una volta pronte le passeremo subito nello zucchero semolato e poi le mettermo nel piatto per essere finalmente mangiate!! 

Nessun commento:

Posta un commento