Loading...

mercoledì 17 settembre 2014

I TARTUFI AL CIOCCOLATO BY IDA DI SMOOTHLY


Avevo bisogno di un dolcetto piccolo da accompagnare al caffè ed ho pensato cosa c è di meglio di un buon bocconcino che si scioglie in bocca al cioccolato? Detto fatto ! una buona mud cake , una buona crema spalmabile e dell' ottimo cacao amaro hanno fatto si che creassi un buonissimo tartufino che è stato molto apprezzato! eccovi la ricetta :


Ingredienti mud cake:

125 g di burro
100 g di cioccolato fondente
200 g di zucchero
80 ml di latte intero
100 g di farina
½ bustina di lievito
40 g di cacao in polvere
1 uovo

per il tartufo:

 nutella q b
cacao amaro qb

Procedimento:

Per prima cosa in una pentola immergete  una  ball a bagno maria e riponete al suo interno : il burro, lo zucchero, il cioccolato fondente ed il latte. A fuoco basso fate sciogliere il tutto senza farlo bollire e, successivamente, lasciatelo raffreddare.

In una terrina con farina setacciata unite il cacao in polvere e la ½ bustina di lievito poi, con l’aiuto di un cucchiaio, assemblate il tutto all’impasto che ormai si sarà raffreddato. Attenzione: mescolate continuamente per non far formare dei grumi e per ultimo aggiungete l’uovo.

Imburrate una teglia (da 15 cm) ed infarinatela, versate il composto all’interno della teglia e infornate a 180° per 45 minuti.

Quando la vostra mud cake  si sarà completamente raffreddata, sbriciolatela in una ciotola ed unite, un po’ alla volta, la nutella e mischiate.  Per 200 g di torta aggiungerete 2/3 cucchiai nutella, ma in caso se la ritenete ancora sbriciolona e poco compatta nel formare le palline mettetene ancora un pò di nutella. Impastate il composto ottenuto con le mani finchè non otterrete una consistenza omogenea e compatta.

Iniziate a fare delle palline e riponetele su di un piano.
Riponete le palline  nel freezer per almeno 45 minuti.  Una volta bene fredde mettete in un piattino il cacao amaro e inserite al suo interno una pallian alla volta facendo ben aderire su tutta la superfice il cacao, riponete la pallina in un piccolo pirottino, Ecco fatto!!! Ora potete offrire i vostri tartufini!


LA TORTA ALLE TRE CONSISTENZE BY IDA DI SMOOTHLY




Rieccomi di nuovo pronta a ricominciare i miei torteggi dopo un periodo di vacanza dal forno, e come inizio non è stato male, ho voluto provare una ricetta un pò particolare  , una torta  a strati e consistenze diverse e mi è piaciuta molto, per cui la condivido con piacere per dar modo anche a voi di provarla.



Per la copertura morbida:

    Farina 140gr
    Uova 3
    Zucchero 100gr
    Burro 40
    Lievito in polvere 1 bustina
    Limone non trattato 1
    Sale 1 pizzico

Per la base croccante:
    Burro 75gr
    Farina 250gr
    Zucchero 125gr
    Sale 1/2 cucchiaino da caffè
    Uovo 1
    Latte qualche cucchiaio
    Limone scorza di 1/4 facoltativo

Per il centro morbido una buona crema al limone:

500 ml di latte
5 tuorli d' uovo
100 g di zucchero
40 g di maizena
scorza di limone grattugiata

    Divido la ricetta in treparti fondamentali, la base croccante , la crema e la superfice soffice, ognuno andrà a formare questa delizia una volta infornati tutti insieme.    Vi consiglio di iniziare dalla crema, non va messa calda nell’assemblaggio ma fredda.

PREPARAZIONE:

Prima di tutto prepariamo la crema pasticcera al limone quella che fate di solito o la mia che vi ho postato la ricetta,  io la preparo con il bimby inserendo tutti gli ingredientinel boccale  a velocità 4 a 90 gradi per 7 minuti e la lascio raffreddare.

Prepariamo la base croccante:

 lavorando velocemente la farina ,con il burro freddo a pezzetti fino ad ottenere un composto sbriciolato.Formate una fontana al centro delle briciole e aggiungete i restanti ingredienti .Un ottimo e pratico alleato anche il mixer puo aiutare nella preparazione .Lavoriamo tutto fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Formiamo una palla che lasceremo riposare 30 minuti in frigo.


 prepariamo la copertura  soffice:

Montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.Man mano aggiungiamo la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale.Per finire aggiungiamo il burro sciolto intiepidito ma non caldo con la buccia grattugiata di un limone, solo la parte gialla.
Una volta pronti tutti gli ingredienti rivestiamo una tortiera di 22-24 cm imburrata e infarinata, sistemando base croccante sul fondo della tortiera, la crema al centro e sopra con l’aiuto di una sacca-poche copriamo con l’impasto morbido.
COTTURA. Inforniamo a 180° per 30-40 minuti.
Una volta fredda , spolverizziamo dello zucchero a velo e decoriamo a piacere