Loading...

domenica 1 novembre 2015

LA ZUPPA INGLESE BY IDA DI SMOOTHLY

la zuppa inglese è un dolce al cucchiaio , a casa mia è mio marito che adora questo dolce e che finisce anche velocemente eheheheh!

Ricetta:

Ingredienti per 6 persone:
200 gr di savoiardi
150 ml di liquore alchermes
125 gr di zucchero
5 tuorli
50 gr di maizena
500 ml di latte
1 stecca di vaniglia
25 gr gocce di cioccolato
100 ml di panna per dolci
cacao in polvere qb

Iniziamo con il preparare la crema pasticcera. Fate sobbollire una stecca di vaniglia nel latte per 5 minuti, poi sollevatela e tenete da parte.
In una terrina mescolare i tuorli con li zuccheroAggiungere la maizena e continuate a mescolare fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
Aggiungere ora il latte tiepido a filo e una volta ottenuto un composto omogeneo, versate in una casseruola dal fondo spesso.
Cuocete la crema pasticcera a fiamma bassa per una decina di minuti, mescolando di continuo per non creare grumi.
Quando la crema inizia ad addensarsi, spegnere la fiamma e mescolare in maniera decisa con un cucchiaio di legno.
Dividere la crema in 2 parti uguali e in una metà aggiungete le gocce di cioccolato  e mescolate fino ad ottenere una crema al cacao liscia.
Preparate uno sciroppo con l’alchermes facendo disciogliere in un pentolino con 100 ml di acqua, un cucchiaio di zucchero, e aggiungete poi l’alchermes.


Una volta freddo inzuppate i savoiardi nella bagna ottenuta e disponete un primo strato di savoiardi sul fondo di una pirofila di vetro.
Ricoprite con uno strato di crema al cacao che andrete a distribuire su tutto lo strato di savoiardi
Ricoprite con un altro strato di savoiardi imbevuti nella bagna all’alchermes
Distribuite ora uno strato di crema pasticcera chiara
Ricoprite infine con un ultimo strato di savoiardi
Esercitate una leggera pressione per compattare bene la zuppa inglese
Decorare con panna montata e cospargete di cacao amaro e mettete in frigo a riposare per almeno 4 ore
Tagliate quindi la zuppa inglese a fette e servire



I WAFFLE BY IDA DI SMOOTHLY



Ho finalmete la famosa macchinetta per fare i waffles e non vedevo l' ora di provarla , ovviamente le mie cavie, cioè marito e figli hanno approvato entrambe le ricette che ora vi posterò , sarete voi poi a dirmi  quale vi è piaciuta di più!

 ricetta n.1

 in media ne verranno circa 12/15 waffle

ingredienti:

    4 uova medie
    90 gr di zucchero
    140 gr di farina
    80 gr di burro
    1 bustina di vanillina
    1 pizzico di sale

Preparazione

Innanzitutto separate i tuorli dall’albume e montate a neve quest’ultimi e mettere il burro a fondere in un pentolino facendo attenzione a non farlo colorire facendolo poi raffreddare.
In una ciotola capiente sbattere i tuorli e lo zucchero; una volta ottenuto un composto senza grumi aggiungere il burro fuso ma raffreddato e mescolare con cura. Unite quindi anche l’albume montato a neve e mescolate con una spatola cercando di girare dal basso verso l’alto con movimenti ampi e non troppo veloci. Aggiungete quindi la farina, il pizzico di sale e la vanillina.
Quando tutto è ben amalgamato il composto è pronto.
Fate scaldare la macchina per i waffel  e una volta che questa è giunta a temperatura ungetela con del burro  spray o se non l’avete con del burro sciolto e un pennellino ungete sopra e sotto la piastra . Prendete un mestolo di pastella e versarlo  al centro della piastra.
Una volta pronti  metteteli in un piatto e aggiungete quello che preferite: nutella, sciroppo d’acero, marmellata, panna montata, frutta o sempicemete zucchero a velo.

ricetta n.2



questa è più lunga e un pò più complessa , ma vi assicuro che vale la pena provarla i waffle sono buonissimi!

in media verranno 14/18 waffel

 Ingredienti:

375 gr di farina 00
130 gr di latte tiepido
25 gr di lievito di birra
2 uova e 1 tuorlo
mezzo cucchiaino di sale
vaniglia
200 gr di burro morbido a pezzetti
250 gr di zucchero perlato ( lo si può sostituire con zucchero di canna grezzo o zucchero candito)

Procedimento:


Si fa un impasto a mano o in planetaria con tutti gli ingredienti tranne il burro e lo zucchero.  Lo si lascia lievitare per 40 minuti circa a 30° possibilmente (nel  forno acceso al minimo e poi spento), dopo di che si sgonfia l’impasto e si uniscono il burro e lo zucchero impastando bene fino a quando siano perfettamente incorporati al resto. A questo punto facciamo delle palline di circa 70 / 80 gr ,  a me è venuto un pò più morbido per cui ho usato un cucchiaio per creare delle palline da mettere su una piastra su la quale abbiamo messo della carta forno e lasciate altri 15 minuti a riposare in frigo.
Accendiamo la piastra a temperatura  e appena pronta cominciamo la cottura dei waffle, devono cuocere circa 3 minuti.
Una volta pronti si possono mangiare solo con una splerizzata di zucchero a velo , sono molto buoni e croccanti o come sopra usare aggiungere nutella  o marmellata o sciroppo d' acero o panna ..e buona degustazione !

PLUMCAKE AL KINDER BARRETTA by IDA DI SMOOTHLY




Rieccomi dopo qualche mese  di assenza , finalmente un pò di freschetto fa venire la voglia di riaccendere il forno, ed ecco che iniziamo con un buon dolce per la colazione dei ragazzi che ho trovato curiosando su internet, il plumcake con all' interno delle barrette kinder sfizioso e buono!

RICETTA

 HO USATO UNO STAMPO DA PLUMCAKE

3 uova
170 gr di zucchero
100 gr di burro
125 gr di yogurt gusto  vaniglia
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
170 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
10 barrette cioccolato kinder

Montate le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.
Agggiungete il burro fuso, lo yogurt e la vaniglia e continuate a montare.
Unite la farina ed il lievito.
Montate fino ad ottenere un impasto omogeneo .
Versate l’impasto in uno stampo da plumcake imburrato ed infarinato e posizionate le barrette di cioccolato una di fianco all’altra per tutta la lunghezza del dolce.




Le barrette suggerisco di tenerle per qualche ora in congelatore prima di usarle.

Cuocete il plumccake ai kinder 175° per 40 minuti.

Lasciate intiepidire, spolverizzare con zucchero a velo... ed è pronto per l assaggio!