Loading...

domenica 1 novembre 2015

I WAFFLE BY IDA DI SMOOTHLY



Ho finalmete la famosa macchinetta per fare i waffles e non vedevo l' ora di provarla , ovviamente le mie cavie, cioè marito e figli hanno approvato entrambe le ricette che ora vi posterò , sarete voi poi a dirmi  quale vi è piaciuta di più!

 ricetta n.1

 in media ne verranno circa 12/15 waffle

ingredienti:

    4 uova medie
    90 gr di zucchero
    140 gr di farina
    80 gr di burro
    1 bustina di vanillina
    1 pizzico di sale

Preparazione

Innanzitutto separate i tuorli dall’albume e montate a neve quest’ultimi e mettere il burro a fondere in un pentolino facendo attenzione a non farlo colorire facendolo poi raffreddare.
In una ciotola capiente sbattere i tuorli e lo zucchero; una volta ottenuto un composto senza grumi aggiungere il burro fuso ma raffreddato e mescolare con cura. Unite quindi anche l’albume montato a neve e mescolate con una spatola cercando di girare dal basso verso l’alto con movimenti ampi e non troppo veloci. Aggiungete quindi la farina, il pizzico di sale e la vanillina.
Quando tutto è ben amalgamato il composto è pronto.
Fate scaldare la macchina per i waffel  e una volta che questa è giunta a temperatura ungetela con del burro  spray o se non l’avete con del burro sciolto e un pennellino ungete sopra e sotto la piastra . Prendete un mestolo di pastella e versarlo  al centro della piastra.
Una volta pronti  metteteli in un piatto e aggiungete quello che preferite: nutella, sciroppo d’acero, marmellata, panna montata, frutta o sempicemete zucchero a velo.

ricetta n.2



questa è più lunga e un pò più complessa , ma vi assicuro che vale la pena provarla i waffle sono buonissimi!

in media verranno 14/18 waffel

 Ingredienti:

375 gr di farina 00
130 gr di latte tiepido
25 gr di lievito di birra
2 uova e 1 tuorlo
mezzo cucchiaino di sale
vaniglia
200 gr di burro morbido a pezzetti
250 gr di zucchero perlato ( lo si può sostituire con zucchero di canna grezzo o zucchero candito)

Procedimento:


Si fa un impasto a mano o in planetaria con tutti gli ingredienti tranne il burro e lo zucchero.  Lo si lascia lievitare per 40 minuti circa a 30° possibilmente (nel  forno acceso al minimo e poi spento), dopo di che si sgonfia l’impasto e si uniscono il burro e lo zucchero impastando bene fino a quando siano perfettamente incorporati al resto. A questo punto facciamo delle palline di circa 70 / 80 gr ,  a me è venuto un pò più morbido per cui ho usato un cucchiaio per creare delle palline da mettere su una piastra su la quale abbiamo messo della carta forno e lasciate altri 15 minuti a riposare in frigo.
Accendiamo la piastra a temperatura  e appena pronta cominciamo la cottura dei waffle, devono cuocere circa 3 minuti.
Una volta pronti si possono mangiare solo con una splerizzata di zucchero a velo , sono molto buoni e croccanti o come sopra usare aggiungere nutella  o marmellata o sciroppo d' acero o panna ..e buona degustazione !

Nessun commento:

Posta un commento